Gioacchino Pagliaro, gli orizzonti della medicina quantistica

Le sensazionali scoperte della fisica quantistica hanno cambiato profondamente la concezione della realtà e dell’Universo anche se è solo in tempi recenti che tali nuovi concetti stanno trovando applicazione anche nell’ambito delle scienze umane quali biologia, medicina e psicologia.
Ciò è dovuto al forte condizionamento che il modello causalistico e deterministico della fisica ha svolto in 4 secoli di storia.

E’ solo negli anni ottanta infatti che, grazie alle ricerche di alcune delle più prestigiose facoltà di medicina e psicologia delle università degli USA, hanno cominciato ad essere applicati i principi della fisica quantistica anche alle scienze che riguardano l’uomo, introducendo così le nuove concezioni teoriche di medicina energetica e quantistica e valenza mentale e spirituale della cura.

Ce lo spiega bene il professor Gioacchino Pagliaro, direttore dell’UOC di Psicologia Clinica Ospedaliera dell’AUSL di Bologna che, intervistato dalla rivista Scienza e Conoscenza ci spiega come la vecchia concezione causale-meccanicistica del corpo stia lasciando il posto ad una nuova visione del rapporto Mente-Corpo.

Nell’articolo Pagliaro parla della PNEI (Psiconeuroendocrinoimmunologia) nata dalla ricerca e dagli studi sullo stress, che considera l’uomo non più una macchina composta da un insieme di organi e apparati autonomi ma un sistema in costante interazione con l’ambiente esterno, un organismo-sistema percorso da informazione.
Con la PNEI la malattia viene ora intesa come un processo intimamente connesso alle interazioni individuo-ambiente e ai processi psicologici e emozionali conseguenti. Si sviluppa così una Medicina Integrata che vede l’integrazione delle cure mediche standard con le metodiche derivanti dalle Medicine Non Convenzionali.
Nella PNEI quantistica, quindi, coerentemente con il fatto che la materia è una forma di energia, la Mente e il Corpo sono la stessa entità.

fisica-e-medicina-quantistica-2Pagliaro descrive poi il concetto di Entanglement, termine che significa “intreccio inseparabile” e che viene usato anche per indicare la teoria della fisica quantistica che considera la realtà come caratterizzata da interconnessione e interdipendenza tra tutti i processi che la compongono e da una forma di intelligenza sottile che la sottende.
La teoria dell’Entaglement da un ruolo di estrema rilevanza alla Mente e alle sue capacità di influenzare la realtà circostante attraverso l’energia/informazione degli atteggiamenti mentali, delle intenzione e dei sistemi di credenze.
L’uomo quindi, essendo pervaso da questa energia/informazione della Mente e caratterizzato da interconnessione e interdipendenza, si trova in una condizione di inseparabilità con il Tutto.

L’intervista si conclude con il bellissimo e importante progetto ArmoniosaMente, che il professore ha introdotto all’Ospedale Bellaria di Bologna, basato sulla corretta informazione sanitaria sul percorso di cura e sugli stili di vita e sull’integrazione dell’informazione medica con la pratica meditativa.
Essendosi dimostrata estremamente efficace nel trattamento dei disturbi d’ansia e di depressione, la meditazione è stata applicata anche in sessioni di gruppo per la gestione dello stress e, successivamente, nel trattamento dei disturbi psicopatologici relativi alla patologia tumorale e nei pazienti cardiopatici con risultati positivi nella gestione degli effetti collaterali di chemioterapia e radioterapia.

Vi invitiamo caldamente a leggere l’intervista completa che potete scaricare da questa pagina sul sito dell’AUSL di Bologna.

L’importanza della meditazione

Il progetto di Pagliaro sottolinea l’estrema importanza della pratica meditativa per la vita e la salute di ogni persona e così facciamo anche noi dell’associazione all’interno delle nostre attività. I nostri incontri di meditazione sono stati creati proprio a questo scopo, quello di portare aiuto, sostegno e guarigione nel mondo e nelle nostre vite.
Dopo la pausa estiva riprenderemo da settembre il lunedì sera a proporre sessioni di meditazione e respiro a cui invitiamo tutti voi con entusiasmo a partecipare per vivere appieno il vostro cammino di Benessere e di Consapevolezza.

Vi aspettiamo numerosi!